Linuxday ’06. The day After …

Linuxday 2006Anche quest’anno c’è stata una buona affluenza di gente al linux day (più di 200 persone). Molti hanno seguito i vari talk tematici svolti dai soci del folug, altri hanno portato il loro PC per installare linux e altri ancora semplici curiosi che sono venuti a fare domande per conoscere meglio il nostro amato sistema operativo.

Ricordiamo a tutti che per avvicinarsi alla nostra associazione e più in generale per fare domande su linux e sul software libero in generale conviene iscriversi alla nostra mailing list.

Un grazie a tutti coloro che hanno contribuito per la realizzazione del linux day e a tutti coloro che hanno partecipato.

6 risposte a “Linuxday ’06. The day After …”

  1. Sabato ho partecipato al linux day e ho trovato l’iniziativa molto interessante, personalmente ho seguito nel pomeriggio i vari talk tematici. Appartengo alla schiera dei comuni mortali “utenti non sufficientemente evoluti”, ma mi interesserebbe muovere i primi passi con le piattaforme linux. Il CD Live distribuito da voi che potrebbe rappresentare un primo step ma é in inglese e aggiunge quindi altre difficoltà. La domanda: esiste una utilty per renderelo più fruibile ovvero in italiano? In caso contrario quali altre relizzazioni potrebbero risponder alle mie esigenze? In ogni caso (io lavoro a Bologna) oggi ho distribuito a diversi miei colleghi copie del dischetto live che avevo preso sabato con l’intento di far veicolare l’idea e l’opportunità. Saluti G.Pennuti

  2. Uno dei vantaggi di linux (specialmente di tutti i sistemi basati su apt come debian e ubuntu) è l’estrema semplicità per l’installazione dei vari pacchetti.
    Per installare la localizzazione in italiano bisogna avviare adept (è all’interno della voce system del menu di kde) e dopo aver inserito la password di utente cercare “language-pack-it”. Per installaro è sufficiente cliccarci sopra con il destro, poi su “request install” e infine su “Commit Changes” per approvare le modifiche. Esci da kde e rientra dovresti trovare tutto in italiano …

  3. Per un nostro disguido in fase di realizzazione dei CD non siamo riusciti a fornire in tempi utili al Comune di Forlì una versione di Kubuntu direttamente localizzata in italiano, disponibile direttamente da questo sito:
    http://ubuntu-it.crealabs.it/
    Quanto prima troverete sul nostro sito una semplice guida su come installare la distrubuzione fornita e i semplici passi per localizzarla in italiano.
    Ci scusiamo per il disagio.

  4. Grazie per le risposte tempestive. Buona l’idea della guida su cone installare la distriuzione fornita.
    Saluti Giancarlo

  5. grazie mille per l’interessantissimo linux day grazie a voi quando sono tornata a casa ho installato ubuntu su un vecchio pc ed ora tramite router stampa su un sistema windoz grazie grazie ancora
    tefete

I commenti sono chiusi