KUBUNTU 11.04

DA NETBOOK A DESKTOP kde-logo

Secondo il mio parere, l’attuale interfaccia KDE è un qualcosa da provare e ritengo la versione 4.6.x ormai matura. Quale modo migliore di ottenere una piacevole esperienza attraverso una Kubuntu 11.04? C’è solo un piccolo problema che può disorientare i meno pratici ed è questo: se si prova ad installare una Kubuntu 11.04 in un desktop, nessun problema ma se si è creata una chiavetta USB (le istruzioni sono ovunque in rete) per la prova e l’installazione in un Netbook, schermo 1024×600, allora ci si ritrova in una interfaccia poco consueta. E’ uno schema probabilmente adatto ad un touch-screen con alcuni vantaggi ma IMHO uno stacco maggiore di quello che può essere Unity di Ubuntu. Il passaggio dalla versione Netbook a quella Desktop non è immediato, soprattutto durante la fase di installazione con il menù ancora tutto in inglese. Poi c’è chi vorrà provare la versione Desktop prima di procedere all’installazione! Ho così deciso di scrivere questa semplice guida per spiegare in pochi semplici passaggi, come transitare da una versione all’altra. Facendo partire la Live di Kubutu in un Netbook (il mio è un clone di Acer D250) si arriva a questo punto:

snapshot1

Bello ma… Iniziamo. Click con il tasto destro del mouse sul desktop e si apre un menù.

snapshot3

fare click su “Run Command”. Si apre in alto al centro una finestrella per inserire un comando.

snapshot4

Scrivere in comando “systemsettings”. Non occorre scriverlo per intero, perchè già quando si è arrivati a “systems” compare sotto il menù sul quale cliccare.

snapshot5

Al click sul menù del “cacciavite e chiave inglese” appare questa finestra:

snapshot6

Cliccare su “Workspace Beavior” e apparirà:

snapshot7

nel menù di sinistra selezionare “Workspace” e poi sul menù a tendina di “Workspace Type” al centro, selezionare “Desktop”. Infine Click su “Apply” ed il gioco è fatto. Vi troverete con questa interfaccia tutta da provare.

snapshot8

Enjoy 🙂

Una risposta a “KUBUNTU 11.04”

I commenti sono chiusi