MAME in Ubuntu 11.10

Allora non cominciate a dire che la Ubuntu 11.10 non è l’ultima versione disponibile, perché è l’unica che avevo a disposizione sul vetusto pc che abbiamo in sede al LUG. Quindi vi beccate la guida per il MAME su questa versione…l’aggionerò per la 12.04…prima o poi (stay tuned)

La procedura è veramente banale. Tutto si trova nei normali repositories di Ubuntu, quindi:

apt-get install mame

Così abbiamo l’emulatore installato nella macchina. Le cartelle dell’applicativo sono:

/etc/mame

In questa cartella ci sono i file di configurazione. Quello che contiene tutti i settaggi, incluso dove caricare le roms è mame.ini (in questa guida vi mostrerò come poter lasciar stare questo file e fare tutto via interfaccia grafica). Questo è un esempio di mame.ini:

#
# CORE CONFIGURATION OPTIONS
#
readconfig                1

#
# CORE SEARCH PATH OPTIONS
#
rompath                   $HOME/.mame/roms;/usr/local/share/games/mame/roms
samplepath                $HOME/.mame/samples;/usr/local/share/games/mame/samples
artpath                   $HOME/.mame/artwork;/usr/local/share/games/mame/artwork;/usr/share/games/mame/artwork
ctrlrpath                 $HOME/.mame;/etc/mame/ctrlr
inipath                   $HOME/.mame;/etc/mame
fontpath                  /tmp
cheatpath                 $HOME/.mame/cheat;$HOME/.mame/cheat/cheat;/usr/local/share/games/mame/cheat;/usr/local/share/games/mame/cheat/cheat
crosshairpath             $HOME/.mame/crosshair;/usr/local/share/games/mame/crosshair
hashpath                  /usr/share/games/mame/hash

#
# CORE OUTPUT DIRECTORY OPTIONS
#
cfg_directory             $HOME/.mame/cfg
nvram_directory           $HOME/.mame/nvram
memcard_directory         $HOME/.mame/memcard
input_directory           $HOME/.mame/inp
state_directory           $HOME/.mame/sta
snapshot_directory        $HOME/.mame/snap
diff_directory            $HOME/.mame/diff
comment_directory         $HOME/.mame/comments

#
# CORE STATE/PLAYBACK OPTIONS
#
state
autosave                  0

/usr/games/mame

Qui è dove si trova il gioco vero e proprio.

/usr/share/man/man1/mame.1.gz

Il vecchio e amichevole manuale da terminale.

Come promesso ora è il momento che vi sveli come installare l’interfaccia grafica per gestire MAME. Il programma che vi serve gmameui, che si trova (anche questo) nei repositorie di Ubuntu, quindi:

apt-get install gmameui

 

Una risposta a “MAME in Ubuntu 11.10”

  1. Io sono ancora alla versione 10.04 di ubuntu. Mi trovo troppo bene e finchè ci sono gli aggiornamenti non cambio.

    W linux

    ps: mame funziona bene

I commenti sono chiusi